×
Ładowanie w toku
  • Język Włoski

Hocus molto Pocus

Dopo il grande successo ottenuto nella trasmissione di Italia 1 Zelig Circus, Raul Cremona interpreta un nuovo show con il sapore e la fascinazione di uno spettacolo d’altri tempi, nutrito dai varietà e dai film degli anni ’50 e ’60. Si chiarisce così la provenienza dei bizzarri incontri che si possono fare nel corso dello spettacolo: Jacopo Ortis dall’eloquio comicamente gassmaniano, che nasce da un’infanzia spesa fra un partita all’oratorio e una serata al cinema Arena, Silvano il mago di Milano, immagine distorta del più grande prestigiatore italiano, specchio del primo amore adolescenziale dell’artista; e l’intollerante e milanesissimo Omen che Raul bambino ha imparato a conoscere in una Milano che non c’è più. Magia, prestigiazione, giochi di parole, musica, gag, macchiette, queste le dominanti di "Hocus molto Pocus" che tra i suoi riferimenti musicali può vantare la splendida inattualità di artisti come Kramer, Arigliano e il Quartetto Cetra.

Aktorzy